Da Ferragamo debutta Guillaume Meilland

Fascino metropolitano, colori neutri e attenzione ai dettagli
16 gennaio 2017
yes

Grande attesa per la prima collezione maschile Salvatore Ferragamo nata dalla matita di Guillaume Meilland. Il nuovo direttore creativo ha debuttato domenica a Palazzo Mezzanotte, durante la MFW, con un guardaroba classico puntellato da dettagli ricercati ma sobri.

L’uomo Ferragamo cammina sicuro del proprio fascino metropolitano, avvolto in tessuti di qualità e colori neutri ravvivati qua e là da punte di rosso o bordeaux. Tra gli accessori spiccano borse a mano, scarpe dalla suola importante, cinture annodate, spille con ciondoli e spessi guanti di lana. Maglioni color cammello portati dentro i pantaloni strutturati, cappotti al ginocchio e giacche a vita alta definiscono l’estetica moderna di questa collezione.



I CONSIGLI DI LOOK DA VIP
X

Da Ferragamo debutta Guillaume Meilland

  • mfw-salvatore-ferragamo-guillaume-meilland
  • Sfilata di Ferragamo  - Milano Fashion Week
  • Sfilata di Ferragamo  - Milano Fashion Week
  • Sfilata di Ferragamo  - Milano Fashion Week
  • Sfilata di Ferragamo  - Milano Fashion Week
  • Sfilata di Ferragamo  - Milano Fashion Week
  • Sfilata di Ferragamo  - Milano Fashion Week
  • Sfilata di Ferragamo  - Milano Fashion Week
  • Sfilata di Ferragamo  - Milano Fashion Week
  • Sfilata di Ferragamo  - Milano Fashion Week
  • Sfilata di Ferragamo  - Milano Fashion Week
  • Sfilata di Ferragamo  - Milano Fashion Week
  • Sfilata di Ferragamo  - Milano Fashion Week
  • Sfilata di Ferragamo  - Milano Fashion Week
  • Sfilata di Ferragamo  - Milano Fashion Week
  • Sfilata di Ferragamo  - Milano Fashion Week
  • Sfilata di Ferragamo  - Milano Fashion Week
  • Sfilata di Ferragamo  - Milano Fashion Week
  • Sfilata di Ferragamo  - Milano Fashion Week
  • Sfilata di Ferragamo  - Milano Fashion Week
  • Sfilata di Ferragamo  - Milano Fashion Week
  • Sfilata di Ferragamo  - Milano Fashion Week
  • lo stilista Guillaume Meilland