Golden Globe 2019: il meglio, il peggio e il

Irina Shayk è la più sexy, Lady Gaga la più teatrale e Kate Mara sbaglia tutto
07 gennaio 2019
yes

Dopo le vacanze, il relax e le abbuffate, per le star è ora di tornare sul red carpet. I Golden Globe aprono ufficialmente la stagione degli award che contano e che si susseguiranno, serata dopo serata, fino a culminare negli Oscar.

Sul tappeto rosso dell’edizione 2019 non è mancato il gotha hollywoodiano ma quest’anno il tutto è apparso un po’ sottotono, soprattutto per quanto riguarda i look delle bellissime. Se un meglio e un peggio ci deve essere, la maggior parte degli outfit sembra destinato a una categoria nel mezzo, un limbo che incontra il parere di alcuni e gli sfavori di altri. Cominciamo proprio da questa categoria:

NI’
Catherine Zeta Jones in Elie Saab Couture
Il verde smeraldo è perfetto per i colori dell’attrice gallese ma il fit del suo abito dalla forma architetturale non è impeccabile e crea qualche grinza

Julia Roberts in Stella McCartney
La star è amante dei tagli maschili e sa senza dubbio sfoggiarli con maestria ma la coda color champagne crea un modello ibrido che confonde

Penelope Cruz in Ralph & Russo Couture
I dettagli metallici e i richiami galattici illuminano la stella spagnola ma i lacci strategici sul collo per rialzare il décolleté sono decisamente troppo tirati

Anne Hathaway in Elie Saab
Un look feroce per l’attrice che sfoggia un leopardato un po’ lucido, un po’ trasparente e molto anni Ottanta. Premiati i gioielli e il sorriso contagioso

Heidi Klum in Monique Lhuillier
Fidanzata di fresco col 29enne Tom Kaulitz, la 45enne Heidi Klum non si arrende al tempo che passa. Il corpo perfetto le dà ragione ma quelle trasparenze sul seno unite alla gonna voluminosa e ai fiori colorati sono decisamente troppo

Il MEGLIO
Irina Shayk in Atelier Versace
Sul primo gradino del podio si piazza Irina Shayk, sensuale e stupenda in un modello metallizzato che strizza il seno e mostra le lunghe gambe. Il nuovo caschetto sbarazzino aumenta il sex appeal e Bradley Cooper pensa bene di tenersela bella stretta

Nicole Kidman in Michael Kors
Wow! L’australiana lascia tutti a bocca aperta in un abito bordeaux interamente ricoperto di paillettes. Il collo è alto e la gonna arriva fino ai piedi ma le forme – per fortuna – si vedono tutte. Perfetti anche gli accessori, dagli orecchini bicolore alla borsa disco ball

Lady Gaga in Valentino Haute Couture
Doveva fare incetta di premi e invece la cantante, col suo A Star is Born, ha vinto solo per la miglior canzone. Delusione per la pellicola ma non per l’outfit, un teatrale modello color pervinca dal lungo strascico in nuance coi capelli. Leggi tutti i dettagli sui gioielli preziosissimi

Halle Berry in Zuhair Murad Couture
Profondo scollo a v, spacco vertiginoso, occhi magnetici. La star americana è infuocata tra i pizzi e i nastri del suo vestito. Cos’avranno pensato i tre ex mariti nel guardarla da casa?

Charlize Theron in Dior Haute Couture
Il premio Oscar ci ha abituati a vestiti principeschi, con gonne ampie e corpetti sponsali. A sto giro punta tutto sull’eleganza, con un lungo abito bicolore in seta, caratterizzato da un maxi fiocco sul collo. Très chic

Il PEGGIO
Lucy Liu in Galia Lahav
Trasparenze, asimmetrie, colori fluo, abbellimenti e pure un mantello. Decisamente troppa carne al fuoco. Il radioso sorriso dell’attrice nulla può per risollevare le sorti di questo look

Judy Greer in Alberta Ferretti
Passi il look androgino ma qui, tra la zampa dei pantaloni esagerati e il papillon fuori misura, siamo al limite del grottesco. Le occhiaie in bella mostra e la coda di cavallo raffazzonata non aiutano proprio

Taylor Swift in Atelier Versace
Svolta sensuale per la popstar, tra corpetto allacciato, nude e spacco esagerato. Se ci aggiungiamo il rossetto rosso e gli orecchini enormi possiamo facilmente concludere che la preferivamo acqua e sapone

Alyssa Milano in Cristina Ottaviano
E’ difficile trovare anche un solo punto a favore nell’outfit dell’attrice che tra i drappeggi, i pizzi e i nodi in vita ricorda più il tendone del Moulin Rouge

Kate Mara in Miu Miu
Una camicia da notte abbellita, ecco la descrizione calzante del vestito dell’attrice. La gonna color pesca la sbatte, il corpetto la strizza e il trucco matte la rende pure un po’ arcigna.

LEGGI ANCHE >>>Gaga, citazione smentita e collana usata<<<



X

Golden Globe 2019: il meglio, il peggio e il

  • GG19 look Ni Julia Roberts Anne Hathaway Catherine Zeta Jones
  • GG19 Catherine Zeta Jones abito Elie Saab Couture
  • GG19 Julia Roberts tuta Stella McCartney
  • GG19 Penelope Cruz abito Ralph & Russo Couture
  • GG19 Anne Hathaway abito Elie Saab
  • GG19 Heidi Klum abito Monique Lhuillier
  • GG19 migliori look Lady Gaga Irina Shayk Nicole Kidman
  • GG19 Irina Shayk abito Atelier Versace
  • GG19 Nicole Kidman abito Michael Kors
  • GG19 Lady Gaga abito Valentino Haute Couture
  • GG19 Halle Berry abito Zuhair Murad Couture
  • GG19 Charlize Theron abito Dior Haute Couture
  • GG19 peggiori look Kate Mara Alyssa Milano Lucy Liu
  • GG19 Lucy Liu abito Galia Lahav
  • GG19 Judy Greer tailleur Alberta Ferretti
  • GG19 Taylor Swift abito Atelier Versace
  • GG19 Alyssa Milano abito Cristina Ottaviano
  • GG19 Kate Mara abito Miu Miu


HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com