Miranda Kerr, nozze da regina con l’abito Dior

La top ha sposato il fondatore di Snapchat in un vestito ispirato a Grace Kelly
17 luglio 2017
yes
miranda-kerr-abito-dior-2 Guarda La Gallery
L'ANGOLO DELLA VIPERA
Come lo indossa
Adatto a questa occasione
Introvabile
Non per tutti
10

IL NOSTRO GIUDIZIO

Un tripudio di rose, alberi in fiore e la totale intimità della propria casa. Il matrimonio di Miranda Kerr con il ricchissimo fondatore di Snapchat Evan Spiegel è un sogno romantico.
Le nozze sono state celebrate a maggio davanti a soli 45 invitati nella tenuta californiana della coppia ma solo ora possiamo vedere le immagini, scattate da Patrick Demarchelier e pubblicate sul numero di agosto di Vogue America.

Posto che Miranda Kerr, top model con esperienza ventennale, starebbe bene con tutto, nell’abito Dior è davvero un incanto.
Il vestito, creato su misura da Maria Grazia Chiuri, è ispirato all’abito nuziale di Grace Kelly del 1956. Maniche lunghe, gonna ampia in satin con ricami e un lungo strascico. “Sinceramente non avrei potuto immaginare un abito più bello. Grace, insieme a Audrey Hepburn e a mia nonna, è sempre stata fonte d’ispirazione per me.”, ha dichiarato Miranda.
La signora Spiegel ha pure la corona (di fiori) in testa. Perché se Grace Kelly è stata principessa di Monaco, Miranda Kerr ora è la regina della Silicon Valley.



I CONSIGLI DI LOOK DA VIP
X

Miranda Kerr, nozze da regina con l’abito Dior

  • miranda-kerr-abito-dior-2
  • miranda-kerr-abito-dior-3
  • miranda-kerr-abito-dior
  • miranda-kerr-abito-dior-4
  • Le nozze di Grace Kelly con Ranieri di Monaco il 19 aprile 1956