yes

Dettagli strani, come far colpo a Sanremo

Ciuccio, ciglia finte, schiena fetish: particolari (e trucchi) per stupire all'Ariston

Alessandra Amoroso con piume e fiocchi Dolce&Gabbana

Se di te a Sanremo vuoi far parlare, il dettaglio strano devi indossare. Ormai l’abbiamo capito tutti, per avere successo sul palco dell’Ariston è anche questione di look. O meglio, di particolari.

Patty Pravo stupisce con i dreds, ma la ragazza del Piper va sul sicuro con scenografiche ciglia finte. Virginia Raffaele porta in finale un elegante Armani con polsini su manica nude… peccato che ci sia anche un buco nel tulle. Un artista sale sul palco col ciuccio in bocca: un omaggio alla figlia Mina di poche settimane. Capito chi è?

Tutti guardano gli abiti di Anna Tatangelo e Syria, ma in pochi si accorgono delle particolari collane: in una c’è il titolo della canzone. Colpisce il volto stilizzato rappresentato sull’ampia gonna Mario Dice di Cristina D’Avena, mentre Anna Foglietta propone due grossi fiocchi frontali.

Se Briga sceglie un approccio romantico con un grande cuore rosso cucito all’interno della giacca, Achille Lauro punta sull’effetto Halloween con la spilla a forma di ragno di Bernard Delettrez. Per stare in tema “insetti”, il bavero della giacca Etro di Irama è ricoperta di mosche.
L’asta del microfono luminosa, stile jedi, dà forza ad Arisa mentre Loredana Bertè va con lo stesso vestito e non rinuncia alla mini borsetta nera a tracolla. Porta fortuna o porta segreti?

Fiori per Laura Chiatti e piume per Alessandra Amoroso, entrambe in Dolce&GabbanaOrnella Vanoni, ospite nella terza serata, specifica di essere venuta gratis e decide di riciclare l’outfit del 2018. Sono indimenticabili le giacche damascate di Claudio Bisio mentre speriamo di scordaci in fretta gli stivaletti completamente trasparenti di Patty Pravo.
Guarda nella gallery tutti i dettagli strani al Festival del Sanremo.

LEGGI ANCHE
>>>I voti ai look di Virginia Raffaele<<<
>>>Sanremo: la giacca classica? E’ morta!<<<
>>>A Sanremo è tutta questione di… piedi<<<