yes

Diletta Leotta e il tutorial di make-up: che cambiamento!

La conduttrice in quarantena ci porta nel suo bagno per una sessione di trucco poi fa un po' di ginnastica con gli shorts inguinali

Diletta leotta in quarantena fa un tutorial di make up

Continua la quarantena milanese di Diletta Leotta. La bionda siciliana è in isolamento con il fidanzato, il pugile Daniele Scardina, e con il fratello, il chirurgo plastico Mirko Manola. Questo terzetto insolito passa le giornate tra attività sportiva, preparazione di manicaretti e relax. Non manca però il lavoro, Diletta sta infatti portando avanti il suo impegno quotidiano come conduttrice radiofonica.

“Buongiorno, mi devo preparare per andare in radio e visto che siamo anche in tv mi devo dare una sistemata. Vi faccio vedere come in un minuto riesco ad essere pronta”, annuncia Diletta Leotta nelle storie di Instagram, mentre si riprende a letto con addosso una sensuale babydoll rosso fuoco di Intimissimi. 

E’ così che la presentatrice calcistica si trasforma in esperta di make up. Con poche semplici mosse nel suo bagno Diletta Leotta passa dal viso acqua e sapone (già perfetto e che non necessiterebbe di molto cerone) a un trucco raffinato e sexy, con tanto di rossetto rosso. E’ poi la volta dei capelli, qualche passata di ferro ed ecco che anche la chioma bionda è pronta per la diretta. Per truccarsi allo specchio la Leotta è casual, con una maglia corta piena di grafiche a tema food di H&M e un paio di pantaloni neri di Adidas.

Dopo il lavoro a distanza per la radio, Diletta Leotta si concentra sulla forma fisica, concedendosi un allenamento negli spazi comuni del suo condominio. Con addosso una felpa colta, sempre Adidas, e degli shorts inguinali, la Leotta corre su e giù per le scale, si cimenta negli squat sul pianerottolo e poi esulta soddisfatta. Insomma tra ginnastica, make-up, lavoro e cucina in quarantena Diletta… si diletta!

Related Posts

 

snekaers
Prezzo 179,95€
Adidas
sottoveste
Prezzo 59,90€
Intimissimi
felpa
Prezzo 70,00€
Adidas
I prezzi sono indicativi e raccolti al momento della redazione dell'articolo