yes

Etro firma la maglietta di solidarietà per Milano

Il brand meneghino lancia lo slogan Milano never stops e, mentre la città si ferma, Filippo Magnini gli dà un nuovo significato

tshirt Etro Milano never stops

Milano never stops. Milano non si ferma mai. Un messaggio conciso di unità e speranza. Con questa frase stampata su una semplice tshirt bianca Etro esprime la sua solidarietà alla città, così gravemente colpita dal coronavirus. La maison fondata da Gimmo Etro nel 1968 proprio a Milano è diventata negli anni sinonimo di “milanesità” in tutto il mondo. 

Nei primissimi giorni dell’emergenza Etro ha fatto realizzare la maglietta, che non è stata pensata per la vendita, regalandola agli amici più intimi del marchio, annunciando anche una donazione all’ASST Fatebenefratelli Sacco per aiutare la ricerca del laboratorio di microbiologia e virologia dell’Ospedale Luigi Sacco di Milano. Sono molte le star che hanno postato immagini con la maglietta, da Elena Santarelli a Francesca Chillemi. Anche Chiara Ferragni ha ringraziato la casa di moda per l’iniziativa mentre Diletta Leotta si è fatta fotografare a casa sua con addosso il capo.

Nel frattempo però purtroppo Milano si è dovuta fermare. Per limitare il diffondersi dell’epidemia è stato decretato nel weekend lo stop di 11 province, tra cui appunto il capoluogo lombardo. Basta aperitivi, incontri sociali, shopping: adesso è il momento di tirare fuori il senso di responsabilità. E’ così che lo slogan pensato da Etro si ricopre di un significato nuovo. “MILANO NEVER STOPS. Sì perché c’è una Milano (ospedali, medici, dottori, infermieri) che non può fermarsi”, scrive Filippo Magnini sui social. Un incoraggiamento da parte dell’ex nuotatore per tutte le persone che, con forza e coraggio, stanno fronteggiando in prima linea l’emergenza. Lui che da Milano è stato adottato molti anni fa ci tiene a fare la sua parte. Con la speranza che la città, così come il resto dell’Italia, torni presto a sorridere. 

Related Posts