yes

Unghie laccate e peli, Lourdes Leon Ciccone nella campagna di Marc Jacobs

La figlia di Madonna protagonista negli scatti patinati del brand tra ricrescita e outfit audaci

lourdes leon ciccone protagonista nella campagna marc jacobs
in posa con un grosso copricapo e un reggiseno ad artiglio

Strike a pose. Mettiti in posa, cantava Madonna nel 1990 nell’iconico brano Vogue. Nel 2021 è sua figlia Lourdes Leon Ciccone a mettersi in posa davanti all’obiettivo della fotografa Brianna Capozzi. La 24enne è infatti la protagonista della nuova campagna pubblicitaria di Marc Jacobs per la Primavera-Estate 2021. 

Negli scatti audaci Lola (questo il soprannome con cui l’ha sempre chiamata mamma Madonna) indossa una sfilza di outfit colorati. Top e culotte a fiori, maglie e calzini a righe, accessori estrosi, copricapi con i petali e due reggiseni che catturano immediatamente l’attenzione. Il primo è creato con due grosse rose fucsia e abbinato a un completo nero con shorts. Il secondo, realizzato in metallo con applicazioni di pietre, è a forma di due artigli con le unghie rosse che avvolgono i seni. Per stare in tema di nail art, anche le unghie di Lourdes Leon Ciccone, lunghissime e affilate, sono dipinte con un ciliegia brillante. Lei se le passa tra i capelli e le usa per avvolgere gli accessori must-have della stagione, come le borse Mini Travel e Snapshot.

Lourdes Leon Ciccone, con il suo stile libero da imposizioni, si è spesso fatta notare per le sue scelte stilistiche. Del resto la famosa mamma ha basato la sua carriera, oltre che sulla musica, anche su outfit che hanno fatto discutere. Nella campagna Marc Jacobs, brand che ben si sposa con l’indole anticonformista della ragazza, Lola posa con i capelli tinti di rosso e tre centimetri di ricrescita scura. Sopracciglia folte e ascelle con i peli completano il suo beauty look che vuole lanciare un messaggio forte di body loving: si può essere belle anche al naturale. 

Related Posts

 

borsa
Prezzo 330,00€
Marc Jacobs
borsa
Prezzo 415,00€
Marc Jacobs
I prezzi sono indicativi e raccolti al momento della redazione dell'articolo