yes

Melania Trump in Dolce&Gabbana tiene la mano al marito e grazia il tacchino

Per la tradizionale cerimonia del Turkey Pardoning la First Lady è sorridente e affettuosa con il cappotto made in Italy

MORSO DELLA VIPERA
Come lo indossa
Adatto per questa occasione
Per tutte le tasche
un voto al colore
7

IL NOSTRO GIUDIZIO
donald e melania trump graziano il tacchino

In questi giorni l’agenda di Melania Trump è piena di appuntamenti. Se il 23 novembre la First Lady ha accolto l’albero di Natale alla Casa Bianca, il 24 novembre lei e il marito Donald Trump hanno preso parte al Turkey Pardoning. Nel corso dell’annuale cerimonia che si svolge qualche giorno prima del Ringraziamento la coppia presidenziale, come da tradizione, ha graziato il tacchino. Un happening in calendario alla White House dal 1947 e a cui i Trump non avevano alcuna intenzione di rinunciare in questo infausto 2020. Questa è stata infatti la loro ultima Thanksgiving Turkey Presentantion, l’anno prossimo ci penseranno Jill e Jo Biden.

E’ stato un giorno festoso al 1600 di Pennsylvania Avenue. Donald e Melania Trump hanno percorso mano nella mano il portico che li conduceva al Rose Garden per poi sorridere con gioia (e senza mascherina) a favor di camera, mentre risparmiavano la vita al tacchino Corn. Solo 24 ore prima, per l’arrivo dell’abete natalizio, Melania si era presentata da sola. Ora, per onorare la festa più sentita dagli americani, il Ringraziamento appunto, ha sfilato insieme a Donald. Lui che dalle presidenziali del 3 novembre si era visto solo quattro volte in occasioni ufficiali, è apparso sereno e si è anche lasciato andare ad effusioni con la moglie, tra sguardi complici e toccatine sulla schiena.

In barba a che li vuole sull’orlo del divorzio, Donald e Melania hanno dato prova di grande affiatamento, almeno in questa occasione. I due erano anche ben vestiti. Donald ha puntato tutto sulla cravatta rosso fuoco, colore sia natalizio e che di appartenenza al partito repubblicano. Melania Trump invece era impeccabile come al solito. Lei che in inverno non rinuncia mai al cappotto (predilige modelli sartoriali e molto costosi) ha optato ancora una volta per un brand caro al suo cuore, Dolce&Gabbana. Nel monopetto in tweed pied-de-poule (2.450 euro), accessoriato con un paio di pump bicolore di Manolo Blahnik, l’ex modella era l’incarnazione di grazia ed eleganza. Unghie affusolate smaltate di bianco e la lunga chioma visibilmente più bionda hanno completato uno degli ultimi look della First Lady uscente. 

Related Posts

 

cappotto
Prezzo 2.450,00€
Dolce&Gabbana
I prezzi sono indicativi e raccolti al momento della redazione dell'articolo