La Grande Bellezza degli Oscar è il Made in Italy

Sorrentino si aggiudica l'attesa statuetta: ecco il look dei protagonisti
03 marzo 2014
yes

Made in Italy in trionfo a Los Angeles dove La grande bellezza ha vinto l’Oscar come miglior film straniero. Paolo Sorrentino non è saltato in piedi sulle poltrone come Roberto Benigni quindici anni prima ma, visibilmente emozionato, ha ringraziato le sue “fonti d’ispirazione: Federico Fellini, Martin Scorsese, i Talking Heads e Diego Armando Maradona” dedicando poi la vittoria “a Roma, a Napoli e alla mia più grande bellezza personale, Daniela, Anna e Carlo”.

Il regista, sul palco insieme a Toni Servillo e al produttore Giuliano, era elegantissimo in un tuxedo blu Giorgio Armani. Stesso brand anche per la moglie Daniela D’Antonio, commossa in un lungo abito rosso in seta Mikado dalla forma geometrica.

En plein per Re Giorgio che veste anche un’altra vincitrice, Cate Blanchett. Premiata come miglior attrice protagonista per Blue Jasmine, l’australiana era splendida in un abito della collezione Armani Privé autunno inverno 2013. Il romantico vestito ha una lunga gonna in tulle e crinolina ed è completamente ricoperto di punti luce Swarovski. Ai suoi piedi le Sandale Choc color prugna Roger Vivier.

Lupita Nyong’o si è aggiudicata l’Oscar come miglior attrice non protagonista per 12 anni schiavo, premiato anche come miglior film. Come presumibile, la star, già testimonial Miu Miu, ha scelto un abito su misura Prada. Azzurro e lungo fino ai piedi, il modello in seta georgette plissettato è caratterizzato da una profonda scollatura. Gioielli Fred Leighton e platform Prada (610 euro) completano questo outfit perfetto.

Sono sette i riconoscimenti per il film Gravity, con protagonisti George Clooney e Sandra Bullock. L’attrice era regale in un lungo abito blu scuro Alexander McQueen e gioielli Lorraine Schwartz. Capelli di lato e manicure scura rendono il look ancora più sofisticato.

Mentre Ellen DeGeneres, presentatrice della serata, era impegnata con gli ultimi ritocchi in backstage e con gli scatti social (il suo selfie zeppo di star è diventato in poche ore il più ritwittato della storia), la moglie Portia De Rossi ammaliava sul red carpet. L’attrice ha indossato un intricato abito color avorio della collezione pre fall 2014 Naeem Khan.

Spazio anche alla musica durante l’86ª edizione degli Academy Awards. Toccante la performance di Pink che ha reso omaggio a Il mago di Oz, in occasione del 75° anniversario della pellicola, interpretando magistralmente Somewhere over the rainbow. Magico il lungo abito Elie Saab Couture che ricordava in tutto e per tutto le famose scarpette rosse di Dorothy Gale.



I CONSIGLI DI LOOK DA VIP
X

La Grande Bellezza degli Oscar è il Made in Italy

  • Oscar 2014 Paolo Sorrentino La Grande Bellezza abito Armani
  • Oscar 2014 La Grande Bellezza 2
  • Oscar 2014 Paolo Sorrentino La Grande Bellezza abito Armani 2
  • Oscar 2014 La Grande Bellezza Daniela D'Antonio abito Armani Prive
  • Oscar 2014 La Grande Bellezza Daniela D'Antonio abito Armani Prive 2
  • Oscar 2014 Cate Balanchett abito Armani Prive
  • Oscar 2014 Cate Balanchett abito Armani Prive 3
  • Oscar 2014 Cate Balanchett abito Armani Prive 2
  • Oscar 2014 Lupita Nyong'o abito Prada
  • Oscar 2014 Lupita Nyong'o abito Prada 2
  • Oscar 2014 Sandra Bullock abito Alexander McQueen
  • Oscar 2014 Sandra Bullock abito Alexander McQueen 2
  • Oscar 2014 Portia De Rossi Ellen De Generes
  • Oscar 2014 Portia De Rossi abito Naeem Khan
  • Oscar 2014 selfie
  • Oscar 2014 Pink abito Elie Saab 2
  • Oscar 2014 Pink abito Elie Saab