Sting supera la crisi con la barba

Irriconoscibile a Cannes: lo "svecchiamento", per il cantante 63enne, parte dal volto
07 luglio 2015
yes

Si dice che sia passata di moda, che sia veicolo di germi, che in estate trattenga il calore ma i fatti smentiscono tutto. Hipster o no, a Milano 6 uomini su 10 portano la barba e anche nel mondo dello spettacolo, i fan non si contano. E allora perché la barba di Sting ha fatto notizia?

Il cantante inglese ha fatto una capatina a Cannes a fine giugno e le sue foto con una folta barba hanno fatto il giro del web. “Irriconoscibile!” hanno titolato i giornali.
L’iconica immagine del biondino dal volto ben rasato è sparita. Ma perché questo drastico cambio di look? Crisi di mezza età o ritocchino riuscito male da nascondere? Le ipotesi in rete si rincorrono. Noi propendiamo per la prima.

L’ex leader dei Police, a 63 anni suonati, ha bisogno di un aspetto più giovane. Di sentirsi rassicurato davanti allo specchio.
E lo si vede anche dal resto del look: jeans skinny abbinati a una originale camicia dello stilista belga Dries van Noten, caratterizzata da una fantasia a maxi pied de poule su sfondo beige e portata con i polsini sbottonati.
E’ riuscito nel suo intento? Nel complesso si, peccato però per quei numerosissimi peli bianchi ai lati delle guance, che fanno molto lupo di mare…



I CONSIGLI DI LOOK DA VIP
X

Sting supera la crisi con la barba

  • Sting Cannes camicia Dries Van Noten
  • Sting Cannes camicia Dries Van Noten 2
  • Sting Cannes camicia Dries Van Noten 3
  • Sting Cannes camicia Dries Van Noten 4
  • Cannes Sting camicia Dries Van Noten Trudie Styler
  • Cannes Sting camicia Dries Van Noten Trudie Styler 2
  • Sting 2015-2010
  • Sting 2010
  • Sting 2010 2
  • Sting 2010 3
  • camicia Dries Van Noten SS15