yes

“Twilight”, le curiosità sui look della saga

Dal prom dress d'occasione all'abito da sposa disegnato da Carolina Herrera, ecco quello che c'è da saper sugli outfit di Bella ed Edward

Kristen Stewart nei panni di bella swan e Robert Pattinson nei panni di edward cullen nel film

Twilight è una saga cinematografica in cinque episodi, usciti tra 2008 e il 2012, che racconta l’amore dell’introversa Bella Swan e del vampiro Edward Cullen. E’ Kristen Stewart a vestire i panni della primadonna, mentre il protagonista maschile ha il volto di Robert Pattinson. La passione che li travolge e le vicissitudini che devono affrontare hanno tenuto inchiodata allo schermo un’intera generazione di adolescenti e, a otto anni dall’uscita al cinema dell’ultimo episodio, continua a far palpitare i cuori. A incuriosire sono anche gli outfit dei protagonisti, dietro i quali si celano diversi dettagli interessanti.

Il prom dress low-cost

Quando è iniziata la lavorazione del film, nessuno (nemmeno la produzione) avrebbe scommesso su un successo planetario di Twilight. Per questo motivo il budget era piuttosto limitato. Per il “prom dress” (l’abito indossato al ballo della scuola) di Bella Swan sono stati spesi soli 20 dollari. Si tratta di un abito midi, con gonna a balze e scollo profondo, che ha subito fatto breccia nel cuore delle fan della saga. Lei lo indossa con un paio di Converse All Star. Come vedremo in seguito, tutti i soldi risparmiati per quest’outfit sono stati investiti in quello di Edward Cullen

L’abito da sposa da 35mila dollari

Di tutt’altro tenore è l’abito da sposa indossato da Bella Swan nel quarto capitolo della saga di Twilight. Con il crescere del successo dei film è lievitato anche il budget messo a disposizione dalla produzione. E così per convolare a nozze con il suo amato Edward Cullen, la protagonista ha potuto indossare un vestito disegnato appositamente per lei da Carolina Herrera dal valore di 35mila dollari. Si tratta di un capo in crepe satin e pizzo francese cucito a mano dalla stessa stilista insieme ad altre quattro sarte. Il dettaglio più stupefacente è la profonda scollatura sulla schiena, velata da pizzo ricercato e ornata da una fila di bottoncini. Le scarpe sono delle décolleté gioiello Manolo Blahnik, in satin bianco e impreziosite da una decorazione in cristalli. In onore dell’eroina della saga sono state denominate Swan Pump.

L’abito da incubo

Quello indossato alle nozze non è l’unico vestito da sposa sfoggiato da Bella Swan. A un certo punto, nello stesso film, la ragazza ha un incubo riguardante proprio il momento del sì con Edward Cullen. Il vestito, ha spiegato il costumista di Twilight Michael Wilkinson, rappresenta le peggiori paure della sposina. Per questo motivo è stato pensato con tutte le caratteristiche che la ragazza avrebbe detestato. L’abito è rigido e ha un corpetto senza spalline che lascia molta pelle nuda. La gonna è enorme, ingombrante e gonfia… l’esatto contrario di quello che avrebbe scelto un maschiaccio come lei.

La lingerie troppo sexy

Per la prima notte di nozze con il bel vampiro, la nostra protagonista sfoggia una sottoveste nera super seducente. Con indosso la sensuale lingerie Agent Provocateur, la timida Bella Swan si sente proprio a disagio. Le stesse sensazioni spiacevoli le prova anche Kirsten Setwart, che preferirebbe non mostrarsi in biancheria intima. “Così non avrai bisogno di recitare”, l’avrebbe incoraggiata il costumista di Twilight.

Il guardaroba di Edward Cullen

Se Bella può sfoggiare un guardaroba di tutto rispetto, Edward Cullen non è da meno. Al ballo della scuola, quando la sua amata si è presentata in un abitino low cost, il vampiro aveva addosso una giacca Gucci. Alle nozze, invece, sia lo sposo che i testimoni avevano erano vestiti Belstaff.

Per rivedere tutti i look e i momenti più belli della saga di Twilight, guarda la nostra gallery…

Related Posts