yes

Da Donatella Versace a Bella Hadid: il mondo della moda ricorda Virgil Abloh

Stilisti e modelle rendono omaggio al designer visionario, scomparso a 41 anni

il mondo della moda saluta virgil abloh

Il 28 novembre si è spento Virgil Abloh. Lo stilista visionario è morto, a soli 41 anni, stroncato da un angiosarcoma, un cancro che ha combattuto per diversi anni. Una notizia che ha sconvolto il mondo della moda e che nessuno, fatto salvo per la famiglia e un ristretto numero di amici intimi, si sarebbe aspettato. Anche perché lui, di fatto, non si è mai fermato. Affamato di cultura, di design, di moda, ha portato avanti i suoi progetti con la curiosità che l’ha sempre contraddistinto. 

Artista visionario

Fondatore del brand di streetstyle Off-White e primo afroamericano a ricoprire il ruolo di direttore creativo del menswear di Louis Vuitton, Virgil Abloh ha rivoluzionato il fashion system. Con le sue idee nuove ha saputo svecchiare un mondo elitario e stanco, per renderlo appetibile alle nuove generazioni, tecnologicamente evolute e smaniose di accaparrarsi le ultime sneakers in edizione limitata.

Sì, le sneakers hanno forse più di tutto decretato il successo mondiale di Virgil Abloh. Da quelle presentate nelle collezioni Off-White, alle collaborazioni con Nike e Converse: le sue ginniche con il tag rosso e gli accenni pop andavano sold out in pochi minuti. E’ postando proprio un paio di scarpe da tennis che Fedez ha ricordato il creativo. Un cuore nero e le calzature appoggiate sul tappeto della collezione che Virgil aveva disegnato per Ikea. Perché il suo intento di rendere la moda democratica agiva su più fronti.

Le modelle lo ricordano

Oltre al rapper, sono tantissime le star che stanno rendendo omaggio a Virgil Abloh in queste ore sui social. Molte le modelle che con lui hanno lavorato e con cui ha costruito un rapporto di amicizia. Sono intimi gli scatti pubblicati da Bella e Gigi Hadid. Cene, backstage, videochiamate: attimi di vita trascorsi insieme perché per loro non era solo business. “Se avete avuto il privilegio di conoscere Virgil, siete tra i fortunati”, ha scritto Kendall Jenner, che con lo stilista ha collaborato a lungo. Su Instagram non mancano i ricordi di altre top model, da Emily Ratajkowski a Hailey Baldwin, a cui Abloh ha disegnato anche l’abito da sposa. 

Il tributo dei colleghi stilisti 

Ci sono poi le sentite parole dei colleghi stilisti. “Il mondo ha perso un innovatore, un creatore per i libri di storia”, ha scritto Donatella Versace, postando uno scatto dove posa con Abloh e con Naomi Campbell. “Mi hai mostrato la via”, è il pensiero di Marcelo Burlon. Virgil viene ricordato anche da Dior, con i tributi di Kim Jones e Maria Grazia Chiuri. “Ricorderò per sempre i nostri giorni romani”, è l’affettuoso pensiero di Silvia Venturini Fendi. Nella gallery le foto e le parole che le star hanno dedicato a Virgil Abloh. 

Related Posts