yes

Kim Kardashian al Met Gala con l’abito di Marilyn Monroe

L'influencer ha perso 7 chili per poter sfoggiare l'iconico vestito indossato dall'attrice per cantare "Happy Birthday" a JFK

MORSO DELLA VIPERA
Adatto per questa occasione
Come lo indossa
Un voto al colore
Pericolosamente sexy
9

IL NOSTRO GIUDIZIO
kim kardashian al met gala 2022 con l'abito indossato da marilyn monroe nel 1962

Nell’estate del 2020, con l’edizione presidenziale alle porte e con Kanye West candidato alla Casa Bianca, i media statunitensi avevano iniziato a chiedersi se Kim Kardashian fosse destinata a diventare la prossima First Lady. Nel 2017, per uno shooting, lei si è era anche trasformata in Jackie Kennedy (RIVEDILA QUI), per rimarcare il peso della sua famiglia nella società contemporanea. Nel frattempo Kim ha divorziato da Kanye e Joe Biden ha vinto le elezioni. Al Met Gala 2022 però la Kardashian è riuscita comunque ad essere la più chiacchierata della serata, presentandosi con il nuovo fidanzato Pete Davidson e, soprattutto, vestendo i panni di Marilyn Monroe. Letteralmente.

L’abito da 5 milioni

kim kardashian al met gala 2022 con l'abito indossato da marilyn monroe nel 1962
Kim come Marilyn

Il tema dell’edizione 2022 era Gilged Glamour, una celebrazione dell’età dell’oro americana, dell’opulenza, del progresso tecnologico. E cosa c’è di più americano di Marilyn che canta “Happy Birthday Mister President” a John Fitzgerald Kennedy al Madison Square Garden nel 1962? Le immagini dell’attrice, fasciata in un vestito beige di chiffon dal taglio a sirena di Jean Louis con 6.000 cristalli applicati, sono entrate nella storia e nell’immaginario collettivo. Ora, grazie alla concessione del Ripley’s Believe or Not! Museum di Orlando, che lo acquistò nel 2018 per quasi 5 milioni di dollari, quell’abito iconico l’ha indossato Kim Kardashian.

Sette chili in meno 

kim kardashian al met gala 2022 con l'abito indossato da marilyn monroe nel 1962
Più felici che mai

Con i capelli tinti di biondo platino e raccolti in uno chignon, Kim Kardashian era una visione. Per poter indossare il vestito, che viene conservato in una teca a temperatura controllata in Florida e maneggiato con i guanti, l’imprenditrice ha dovuto perdere sette chili in tre settimane. Kim è apparsa più radiosa che mai anche grazie alla presenza del suo Pete Davidson. Lui, in Dior, era un damerino e lei, che ha completato l’outfit con una pelliccia bianca e con gioielli Cartier, se l’è tenuto stretto per tutta la sera. Non sarà diventata First Lady ma come impatto mediatico la Kardashian non è seconda a nessuno. Scoprila in versione Marilyn nella gallery. 

Related Posts