yes

Tutti pazzi per le tute di Squid Game

La serie coreana spopola sui social e fa tornare di moda gli anni 90

Squid Game tuta verde Gianluca Vacchi

La serie sudcoreana Squid Game è diventata, dopo pochissimi giorni dalla sua uscita (17 settembre), il tormentone del momento. Al numero uno delle Top 10 di circa 90 Paesi, il gioco mortale ha appassionato tutti, tanto da trasformarsi in breve tempo in un vero e proprio fenomeno. La tuta verde e i simboli sulle maschere invadono i media, riconoscibili anche da chi non ha ancora visto gli episodi.

Squid Game, il gioco del calamaro

La serie racconta la storia di 456 persone, ai margini della società, che pur di migliorare la propria vita decidono di partecipare a un gioco mortale di sopravvivenza. I protagonisti devono superare sei prove, sei giochi per bambini, in cui chi perde però muore. Il gioco del calamaro (Squid Game) è l’ultimo e in un certo senso anche il primo. Ogni gara avviene sotto lo sguardo divertito di ricche persone annoiate. A sopravvivere sarà soltanto un concorrente, che si porterà a casa circa 33 milioni di euro.

La forza di una tuta verde

Se da una parte il pubblico si è appassionato alla trama, dall’altra non è mancata l’attenzione all’abbigliamento degli attori. Con Squid Game lo spettatore fa un salto indietro agli anni 90. I 456 personaggi indossano una tuta verde, con tanto di numero cucito sul petto, che ricorda molto le tendenze passate.
Una doverosa citazione va fatta sulle scarpe. Si tratta delle slip on bianche di Vans, calzate dai concorrenti. Le vendite di queste calzature, influenzate dalla messa in onda di Squid Game, hanno registrato un 145% in più.
Gli spettatori sono, però, anche alla ricerca delle tute rosse (che ricordano molto quelle della banda de La Casa di Carta) e delle maschere indossate dalle guardie, che riportano simboli differenti. Un ottimo travestimento per Halloween, facilmente reperibile online sui maggiori siti di e-commerce.

Squid Game, che moda

La serie spopola sui social, tra meme e citazioni. Gianluca Vacchi ha postato ai suoi 21milioni di follower un video in cui si improvvisa parte del gioco, insieme alla compagna.
Ma il fenomeno Squid Game è arrivato anche all’alta moda. Sulla scia dell’enorme successo, Louis Vuitton ha annunciato di aver scelto l’attrice e modella sucoreana HoYeon Jung, la giocatrice con la tuta 067, come global ambassador della maison.

Related Posts

 

 

slip-on
Prezzo 65,00€
Vans
I prezzi sono indicativi e raccolti al momento della redazione dell'articolo