yes

Lila Moss in reggiseno seduce nella campagna Ermanno Scervino

Pizzi, minidress di piume, shorts in pelle: la modella è dolce e ribelle come mamma Kate

lila moss seduce nella campagna pubblicitaria di ermanno scervino

Buon sangue non mente, verrebbe da dire nel guardare le immagini di Lila Moss. Classe 2002, viso angelico, morbidi capelli dai riflessi d’oro, fisico longilineo e una mamma con un nome importante: Kate Moss. Ormai è chiaro, la modella 19enne sta seguendo in tutto e per tutto le orme materne. Acclamata dalle case di moda, richiesta dai magazine: qui la storia sembra ripetersi. Se a 47 anni Kate sta vivendo una seconda primavera lavorativa (eccola in lingerie per Skims), la figlia Lila si sta facendo sempre più strada.

Tra reggiseni e minidress

Lila Moss è la protagonista della nuova campagna di Ermanno Scervino, per la primavera-estate 2022. Negli scatti, realizzati da Luigi & Iango, la top posa con il volto imbronciato, indossando i look più significativi della collezione. Un po’ donna, un po’ bambina, Lila seduce con un reggiseno di pizzo nero, con i minidress piumati e con gli shorts in shearling. Nelle immagini la somiglianza tra Lila e mamma Kate è impressionante.

Ribelle come Kate

Le silhouette dei capi sfoggiata da Lila Moss ricordano gli anni Sessanta e Settanta, con i vestiti corti che regalano un’immagine di libertà, svincolata dai paradigmi, e gli stivali con il plateau alto e la punta quadrata, che richiama le icone femministe del passato. “Le donne sono molto cambiate, sono emancipate, perciò l’abito può essere un aiuto ma il cambiamento sta nelle donne stesse, nella loro intelligenza, in quella forza che le rende capaci di comunicare determinazione e personalità”, ha affermato lo stilista Ermanno Scervino. Una Lila ribelle e sensuale. Del resto ce l’ha nel dna. 

Related Posts