yes

Ashley Graham con i peli sotto le ascelle scatena gli hater

La modella attaccata sui social per aver pubblicato una foto dove si mostra al naturale nel vestito Marc Jacobs

MORSO DELLA VIPERA
Come lo indossa
un voto al colore
pericolosamente sexy
Adatto per questa occasione
8.25

IL NOSTRO GIUDIZIO
ashley graham paladina per la libertà di espressione
Ashley Graham mostra i peli ascellari

Possono due peli sotto l’ascella scatenare un esercito di troll? Sì, se sei Ashley Graham. La modella ha postato una serie di scatti su Instagram che hanno aizzato i leoni da tastiera. Nelle immagini la Graham indossa un abito a canotta azzurro fasciante di Marc Jacobs, abbinato a un paio di manicotti in nuance. Like a glove, come un guanto, scrive lei. In effetti il capo fascia alla perfezione le sue famose curve. Ma lei, libera da etichette e paletti, ha recentemente dichiarato di non voler essere più appellata come curvy. In un’intervista ha affermato che “nessun uomo è costretto a rispondere costantemente a domande sulla sua figura”. Chiamatela semplicemente “donna”. 

Gli attacchi social per i peli

Capelli mossi, occhi profondi e… peli ascellari. Nelle fotografie Ashley Graham si mette in posa, alza il braccio e si fa ritrarre al naturale. I commenti non tardano ad arrivare. Perché non togli i peli? Non siamo nell’Era Glaciale – Che schifo quei peli – Sistemati sotto all’ascella – Rasati, non siamo in Europa. Tra tanti insulti ci sono però anche molti ringraziamenti per essersi esposta così. Grazie perché mi motivi, mi sono limitata per anni – Sei il mio idolo di body positivity – E’ il suo corpo, ci fa quello che vuole, scrivono i follower.

Tra rotolini e cellulite

Quella di Ashley Graham è una presa di posizione forte e calcolata. La top ha sfruttato spesso la sua vetrina social per promuovere messaggi di inclusione. Una paladina dell’era digitale che si mette in gioco senza vergogna per la libertà di espressione. Lei che ha fatto del suo corpo un portabandiera, si mostrata ai follower con sincerità. Le smagliature, la cellulite, i rotolini sulla pancia, i cambiamenti del corpo con la gravidanza, l’allattamento: la Graham è una donna onesta e sincera. 

La frangetta piumata

A un anno dal parto Ashley Graham ha anche postato una foto dei suoi capelli che stanno finalmente ricrescendo, una sorta di frangetta piumata in cui molte neo-mamme si sono rispecchiate. Autoironica ma profonda, non lascia niente al caso, se ne infischia degli insulti e porta avanti con coraggio il suo credo votato al body loving. 

Related Posts