yes

Carla Bruni “ruba” il vestito a Kim Kardashian

L'ex premier dame è tornata in passerella per la sfilata Balmain

MORSO DELLA VIPERA
Adatto per questa occasione
Come lo indossa
Un voto al colore
Non per tutte
9

IL NOSTRO GIUDIZIO
Carla Bruni Kim Kardashian abito Balmain

Carla Bruni e Kim Kardashian: due personalità molto diverse per attitudine, estrazione sociale, finalità d’intenti e gusti personali. Eppure anche loro hanno qualcosa in comune. Si tratta di un outfit Balmain leggendario per la seconda, che la prima ha recentemente reso “suo” davanti agli occhi del mondo.

Lo show dei 10 anni

La sfilata Balmain alla Paris Fashion Week è stata uno show celebrativo dei primi dieci anni di Olivier Rousteing alla direzione creativa del brand. Per l’occasione il designer ha voluto far indossare le sue creazioni più celebri a donne iconiche, “inaugurando una nuova era nel difendere la bellezza, la forza, la diversità e l’artigianato”. Cosa c’è di più iconico di Naomi Campbell, Milla Jovovic, Natalia Vodianova e Carla Bruni, che hanno fatto la storia della moda con le loro catwalk solo qualche decennio fa?

Perché Carla Bruni

PFW Carla Bruni sfilata Balmain
Carla Bruni in passerella

L’ex premiere dame Carla Bruni Sarkozy incarna perfettamente l’estetica francese chic ma con la visione internazionale cui Olivier Rousteing fa riferimento. E’ stato naturale per lei tornare in passerella per questo progetto speciale. Dopo il decennio tra il 1987 e il 1997, in cui era tra le top model più richieste e pagate del fashion system, la Bruni ha lasciato il mondo della moda per dedicarsi alla musica. L’unica eccezione è stato lo show milanese in ricordo di Gianni Versace, nel 2017.
E adesso eccola tornare, a 53 anni, sulla passerella Balmain. Stupisce l’abito indossato da Carla per sfilare: un minidress che ha fatto letteralmente il giro del mondo, associato all’immagine della famosissima Kim Kardashian.

Il vestito di Kim Kardashian

Era il 2014: un’innamoratissima Kim Kardashian sognava il matrimonio con la star del rap Kanye West. Le nozze si sarebbero celebrate il giorno successivo a Firenze, ma l’influencer aveva scelto la capitale francese per un addio al nubilato sopra le righe, che riempì le cronache dell’epoca. Il vestito scelto per l’occasione era un minidress bianco Balmain, a collo alto e incrostato di perle, rifinito con dettagli ricamati in stile retrò: un vestito diventato iconico e indissolubilmente legato a lei e a quell’evento sotto la Tour Eiffel. Fino alla sfilata di Carla Bruni durante l’ultima Fashion Week parigina.

Related Posts