yes

    Mariacarla Boscono scandalosa alla Mostra del Cinema di Venezia

    La supermodella sul red carpet con il nude look Jean Paul Gaultier ha stupito tutti... ma non è solo moda

    MORSO DELLA VIPERA
    Adatto per questa occasione
    Come lo indossa
    Un voto al colore
    Pericolosamente sexy
    7.75

    IL NOSTRO GIUDIZIO
    mariaboscono con l'abito di tulle trasparente a venezia 79

    E’ subito scandalo alla 79esima Mostra del Cinema di Venezia. Il merito è di Mariacarla Boscono. Nel corso della serata inaugurale della kermesse cinematografica la top model ha creato scompiglio sul red carpet con un look mozzafiato. 

    Trasparente e sfrontata 

    mariaboscono con l'abito di tulle trasparente a venezia 79
    L’arrivo sul red carpet

    Mariacarla Boscono è una delle supermodelle più famose del mondo. Musa dei più grandi stilisti (QUI testimonial per Salvatore Ferragamo), sfila con disinvoltura in passerella e posa per le riviste più patinate. A 41 anni ha raccolto una serie di successi ineguagliabili. In questa occasione ha dato ancora una volta prova della sua sfrontatezza. Mariacarla non osa solo sul catwalk, in quanto a provocazione non è (almeno per ora) seconda a nessuno a Venezia 79. Con un nude look esagerato, la Boscono ha catalizzato l’attenzione dei fotografi e degli altri ospiti illustri presenti sul tappeto rosso. La top ha optato per un abito haute couture di Jean Paul Gaultier. Il vestito nero in tulle trasparente era caratterizzato da un topless bollente, con culotte color carne, accessoriato con collant velate e preziosi gioielli Cartier. D’impatto anche il trucco, con due marcate linee di eye-liner sugli occhi e le sopracciglia sbiancate (sono tante le star con le sopracciglia decolorate: SCOPRILE).

     

    Visualizza questo post su Instagram

     

    Un post condiviso da Lookdavip | TgCom24 (@lookdavip)

    Sul red carpet per le donne

    mariaboscono con l'abito di tulle trasparente a venezia 79
    Audace e e bellissima

    Un look decisamente sexy che non è però solo moda. Presentandosi coperta di pochi veli Mariacarla Boscono ha contribuito ancora una volta a sensibilizzare sulle tematiche della libertà di espressione del corpo femminile, focalizzando l’attenzione sul seno. Il movimento #freethenipple, che chiede a gran voce la possibilità di mostrare sui social senza censure i capezzoli delle donne, è attivo da anni (ECCO cos’ha fatto Kylie Jenner su Instagram), in virtù del fatto che gli uomini possono esibire il busto senza limitazioni. Mariacarla si è fatta portavoce dell’empowerment femminile a Venezia. Bellissima e audace, ha dimostrato a tutti di sentirsi libera di fare quello che vuole con la sua pelle. Guardala nella gallery. 

    Related Posts